Qual è l'abbonamento per il cellulare giusto per me? 

8 domande per l'abbonamento giusto

La quantità di offerte per il cellulare è enorme e il potenziale per risparmiare è grande. Per questo motivo, abbiamo riunito qui otto domande che dovresti porti prima di sottoscrivere un abbonamento.

Se sai già quale abbonamento fa al caso tuo, puoi scegliere comodamente il provider corrispondente: Swisscom, Sunrise, UPC, Salt, TalkTalk, M-Budget Mobile, Wingo, yallo o Lebara.

Queste domande ti aiutano a trovare l'abbonamento perfetto per il tuo cellulare

1. Per chi è l'abbonamento? 

Sei alla ricerca di un abbonamento per il cellulare di un adulto, di un adolescente, di una persona anziana o di un bambino? Secondo la fascia d'età, puoi approfittare di offerte vantaggiose e risparmiare molti soldi. Per Swisscom un utente è giovane fino a 26 anni, mentre per Sunrise e Salt questa fascia d'età arriva fino ai 30 anni. Se desideri fare un abbonamento per questa categoria, filtra senza indugio i risultati per le tariffe dedicate ai giovani. 

2. Come utilizzi il tuo telefono? 

Ami telefonare per ore e ore? Oppure chiami solo in caso di emergenza, ma ti piace guardare video fuori casa? Se sei consapevole di che cosa ti serve nella vita di tutti i giorni, puoi individuare le tue vere priorità. È importante conoscere bene le condizioni del contratto. Ad esempio, anche negli abbonamenti con internet illimitato, chi naviga molto dovrebbe controllare se la velocità è ridotta dopo una certa quantità di dati. Inoltre, alcuni fornitori garantiscono dati illimitati per determinati servizi, come ad esempio WhatsApp o Spotify.  

3. Quanto dovrebbe costare l'abbonamento per il cellulare? 

Calcola il tuo budget personale e decidi quanti soldi vuoi spendere ogni mese per l'abbonamento del cellulare. In questo modo, eviti bollette troppo salate e limiti ulteriormente la scelta. Così trovi più velocemente la soluzione giusta per te! Se normalmente non fai un utilizzo intenso del tuo abbonamento, allora a volte è sufficiente anche uno economico.

4. Quale provider hai a casa? 

Se a casa guardi la televisione e navighi su internet, potrebbe essere utile informarsi sui pacchetti multipli e, quindi, su eventuali sconti per un abbonamento mobile aggiuntivo. Alcune offerte home hanno perfino già incluso un numero di telefono cellulare. Ad esempio, con l'abbonamento inOne home di Swisscom, hai telefonate illimitate a cellulari verso tutta la Svizzera, UE, Europa occidentale, USA e Canada, sia con la rete mobile sia con quella fissa. Con UPC Happy Home, puoi telefonare sulla rete svizzera a un prezzo ridotto e, con alcune opzioni aggiuntive, perfino gratis verso 33 paesi. Anche Sunrise e Salt hanno vantaggiose offerte multiple. La soluzione migliore è affidarsi alla consulenza del nostro competente personale.

5. Telefoni spesso verso l'estero? 

È una distinzione importante da fare fin dall'inizio: telefonare all'estero non è come telefonare verso l'estero. Il primo è chiamato roaming e serve per la comunicazione entro un certo stato. Se devi spesso fare chiamate verso l'estero, fai attenzione alle tariffe che ti addebita il provider oppure risolvi il problema con un abbonamento apposito. Qui puoi trovare i nostri abbonamenti per il roaming, la maggior parte dei quali ha opzioni vantaggiose per le telefonate all'estero. Inoltre, anche molti abbonamenti per chi usa tanto il cellulare hanno offerte allettanti per telefonare verso l'estero o all'estero.

6. Viaggi frequentemente? 

Senza un abbonamento specifico, la bolletta telefonica all'estero diventa salatissima in un batter d'occhio. Viaggi spesso all'estero per lavoro o per motivi personali? Vai solo una volta all'anno al mare per un paio di settimane? Stai organizzando un giro attorno al mondo? Alcuni abbonamenti offrono ogni mese una certa quantità di dati e/o alcune chiamate all'estero. Se non sei abitualmente all'estero, ti consigliamo di usare pacchetti aggiuntivi del provider, che puoi attivare sporadicamente per avere a disposizione un certo volume di dati in roaming per un determinato periodo di tempo. Se viaggi spesso, è una buona idea dare un'occhiata ai nostri abbonamenti per il roaming. 

7. Dove viaggi? 

Per trovare l'abbonamento giusto, devi assolutamente controllare che la tua destinazione sia compresa nell'abbonamento in questione. Infatti, alcune offerte sono valide solo nell'UE, mentre altre comprendono anche gli USA e il Canada. Al di fuori dell'Europa occidentale, degli USA e del Canada, potrebbe essere eventualmente utile usare un abbonamento internazionale: dai un'occhiata ai nostri abbonamenti per il roaming e per gli utenti assidui. Inoltre, ci sono alcune opzioni aggiuntive per gli abbonamenti. Siamo lieti di consigliarti a tale proposito in uno dei nostri punti vendita, che sono più di 120, oppure via telefono, WhatsApp o Live Chat.

8. Quanto dura il tuo contratto? 

Qual è la durata minima del contratto? Quanto dura il termine per la disdetta? Da un certo periodo puoi rinnovare il contratto e approfittare di eventuali condizioni vantaggiose oppure passare a un'offerta più adatta a te. Uno dei vantaggi di sottoscrivere l'abbonamento tramite mobilezone è che ti ricordiamo quando puoi cambiare la tua offerta oppure approfittare di una proroga del contratto. Ulteriori informazioni a riguardo su Proroga dell'abbonamento e Cambio del provider. 

Con queste nozioni, puoi metterti direttamente alla ricerca di un abbonamento giusto per te, oppure rivolgere domande individuali al nostro personale competente.

Desideri una consulenza?

Siamo lieti di offrire la nostra consulenza gratuitamente, in forma personale e individuale secondo le tue esigenze. Puoi metterti in contatto con il nostro servizio clienti dal lunedì al sabato, durante i nostri orari di apertura, tramite telefono, Live Chat, WhatsApp o e-mail. Altrimenti puoi visitarci direttamente presso un nostro punto vendita nelle tue vicinanze. Saremo lieti di accoglierti!